Whistleblowing

SEGNALAZIONE WHISTLEBLOWING

 

 

ai sensi del D.Lgs. 24/2023, attuativo della Direttiva (UE) 2019/1937.
In conformità al D. Lgs. 24/2023, CLIENTE mette a disposizione canali di segnalazione interna attraverso i quali soggetti interni o esterni, legati all’Ente da rapporti di lavoro o d’affari, possono segnalare, essendone venuti a conoscenza nel contesto lavorativo, le violazioni di cui all’art. 2, co. 1, lett. a), n. 3), 4), 5), 6) del D.lgs. 24/2023.

La gestione delle segnalazioni è regolata dalla Procedura Whistleblowing, cui si rinvia (https://turandot-merano.digimog.it/#/).

È in ogni caso garantita la tutela della riservatezza dell’identità del segnalante e degli altri soggetti indicati dal D.lgs. 24/2023, ai quali si applicano tutte le protezioni e limitazioni di responsabilità previste dal decreto stesso. È vietato adottare, nei loro confronti, qualsiasi tipo di atto ritorsivo.

Indirizzo

Sede Legale ed operativa:
via Josef Speckbacher, 44
39012 Merano (BZ)
Italia

P-IVA 02494510213
REA BZ-182535  |  REC A173347

Contatti

E-Mail:

PEC:

Telefono: +39 0473 44 56 29

Fax: +39 0473 20 74 32

Logo Turandot Sito